Erasmus+ BIP, domande entro l’8 febbraio (ore 12)

Si chiama Erasmus Blended Intensive Programme (BIP) ed è una nuova tipologia di mobilità breve e intensiva prevista dal programma Erasmus+ 2021-2027, che permette di svolgere un’esperienza di internazionalizzazione combinando una mobilità fisica breve e una componente virtuale obbligatoria.

Uno specifico avviso BIP è riservato alle studentesse e agli studenti che frequentano l’ultimo anno dei corsi di laurea in Scienze dell’educazione e della formazione e in Scienze per la formazione e la consulenza pedagogica nelle organizzazioni, con sede ad Arezzo. Le domande di partecipazione devono essere presentate entro le ore 12 di giovedì 8 febbraio 2024.

“Educazione informale degli adulti e apprendimento in contesto carcerario” è l’argomento proposto dalla professoressa Maria Rita Mancaniello, referente di questo Bip, che permetterà di conoscere il sistema penitenziario italiano, ungherese, di Cipro e di Malta in relazione alle tipologie di carceri esistenti, lo staff delle prigioni, le regole penitenziarie per accedere alle attività formali e non formali di educazione, attività per le detenuti e i detenuti.

Agli studenti/ e alle studentesse verrà presentato un panorama generale del processo di apprendimento dei detenuti e delle detenute per sviluppare capacità di analisi dei ruoli, delle funzioni e delle responsabilità educative dei diversi penitenziari. Inoltre, gli studenti e le studentesse prepareranno un’intervista ad alcune figure fondamentali dei penitenziari.